Pubblicato il

Lavoro, incentivi per giovani e donne

CIVITAVECCHIA – Incentivi alle imprese per la stabilizzazione dei rapporti di lavoro di giovani e donne.  È questo quello che prevede il decreto a firma del ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Elsa Fornero, che ha attivato un fondo di 230 milioni di euro a sostegno dell’occupazione dei giovani fino a 29 anni e delle donne, indipendentemente, in questo caso, dall’età.
Ad annunciare la lieta novella è la Cna di Viterbo e Civitavecchia. E spiega in cosa consiste il provvedimento. «I datori di lavoro che entro il 31 marzo 2013 trasformeranno i contratti a termine in contratti a tempo indeterminato, riceveranno un incentivo pari a 12 mila euro». Un importo che si riferisce «anche alla stabilizzazione dei rapporti nella forma di colloborazioni coordinate e continuative, compresa la modalità di progetto, e di associazioni in partecipazione con apporto di lavoro».
E una spinta arriva anche alle assunzioni di giovani e donne a tempo determinato. Sempre che queste vengano effettuate entro il 31 marzo del prossimo anno.
In questo caso sono previsti «tremila euro per contratti di almeno 12 mesi, 4 mila se la durata supera i 18 mesi e 6 mila euro per i contratti di durata oltre i 24 mesi».
Le domande dovranno essere presentate all’Inps e la Cna si mette a disposizione di chiunque abbia bisogno di informazioni, aprendo agli interessati la propria sede in via Palmiro Togliatti 7 (a Civitavecchia). Si potrà in alternativa chiamare il numero di telefono 0766.542213.

ULTIME NEWS