Pubblicato il

Ruba ai dipendenti Asl: denunciato

CIVITAVECCHIA – Furto, tentato furto e lesioni personali. Sono questi i reati di cui dovrà rispondere il 41enne C.P., pluripregiudicato civitavecchiese. L’uomo si è introdotto lunedì pomeriggio nella la sede Asl di via Terme di Traiano per mettere a segno una serie di colpi, tutti a danno degli impiegati dell’azienda sanitaria. A lanciare l’allarme un’impiegata che ha scoperto C.P. con le mani nel sacco. Precisamente dentro la sua borsetta, lasciata incustodita. La donna è riuscita a mettere in fuga il ladro che nel tentativo di aprirsi la strada verso la libertà ha strattonato l’impiegata causandole ferite medicate dai sanitari del pronto soccorso del San Paolo. Sul posto sono subito intervenuti gli uomini del Commissariato che durante le indagini hanno scoperto che il ladro aveva portato via anche denaro e documenti di proprietà di un’altra impiegata. A far risalire al 41enne c’hanno pensato le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza e le testimonianze delle vittime.

ULTIME NEWS