Pubblicato il

Mondo Nuovo, inaugurati i nuovi locali

CIVITAVECCHIA – Sono stati inaugurati questa mattina a via Puglie 18 i nuovi locali della comunità Mondo Nuovo, completamente ristrutturati per adibirli a centro d’ascolto, accoglienza famiglie e sala riunioni, e che vanno ad aggiungersi agli altri locali operativi di via Puglie 5 – con la presidenza, la sede amministrativa e la sede legale – e in via Puglie 19 – dove è attivo il centro diurno. I locali sono stati messi a disposizione da parte dell’Ater, con il contributo della Fondazione Ca.Ri.Civ. I ragazzi di Alessandro Diottasi hanno accolto con entusiasmo i tanti presenti, con la cerimonia di taglio del nastro che si è conclusa con la benedizione da parte del vescovo Luigi Marrucci. A sottolineare l’importanza del volontariato in un periodo come questo sono stati l’assessore ai Servizi Sociali Enrico Leopardo ed il sindaco Pietro Tidei, i quali hanno promesso di destinare locali alle associazioni grazie al contributo proprio del’Ater, nella realizzazione dei vari piani di zona. «Siamo al servizio di tutti coloro che vivono il dramma della droga, dell’emarginazione, del disagio – ha spiegato Diottasi – perché possano cogliere il significato e la speranza di ciò che è Mondo Nuovo. Avvieremo la prossima campagna di prevenzione nelle scuole, auspicando che presto possa sorgere anche qui a Civitavecchia un centro residenziale della Comunità: con l’impegno di tutti la cosa si può realizzare». 

ULTIME NEWS