Pubblicato il

Concluso il restyling nella frazione di La Bianca

Allumiere. Taglio del nastro per il sindaco augusto battilocchio e il consigliere gabriele volpi Riqualificata tutta l’area adiacente la fontana 

Allumiere. Taglio del nastro per il sindaco augusto battilocchio e il consigliere gabriele volpi Riqualificata tutta l’area adiacente la fontana 

di ROMINA MOSCONI

ALLUMIERE – Sono stati inaugurati nei giorni scorsi i lavori che la giunta Battilocchio ha portato a compimento nella frazione di La Bianca. Il sindaco Augusto Battilocchio e il consigliere Gabriele Volpi hanno tagliato il nastro sui lavori di riqualificazione dell’area adiacente la fontana e il Centro anziani di La Bianca, un lavoro necessario e richiesto dai cittadini della frazione. Oltre all’area della fontana è stata realizzata una scala che collega il giardino (che è nella parte alta) e la zona in basso e in tutta la zona è stato rifatto l’impianto di illuminazione. «Ecco un altro passo importante per il miglioramento del nostro paese. Ringrazio l’ingegnere Giulio Galimberti che ha realizzato il progetto e seguito i lavori con professionalità; la ditta Augusto Vela che ha saputo riprodurre nella realtà il progetto; il Gal della Tuscia Romana che ha finanziato l’opera, il sindaco Battilocchio e la vecchia giunta che ha creduto in un progetto valido, l’ufficio tecnico del Comune di Allumiere e Claudio Montis che ha realizzato gratuitamente una bella scultura che è stata affissa nel muro della fontana». Presenti all’inaugurazione oltre a tanti cittadini della frazione anche il sindaco Battilocchio, il vice sindaco Daniele Annibali, l’assessore Mario Ceccarelli, il presidente del Gal Aldo Frezza, il presidente dell’Agraria Antonio Pasquini, la ProCiv e il parroco don Egidio Smacchia che ha benedetto l’opera. «Abbiamo portato a compimento i lavori in tempi brevi e ora stiamo pensando ad altri interventi sia nella frazione che nel paese – spiega l sindaco Battilocchio – tra l’altro proseguono di buona lena i lavori per la ricostruzione del muro dei giardinetti di fronte ai Carabinieri e quelli della prima tranche dell’intervento in via Piave».

ULTIME NEWS