Pubblicato il

Sel soddisfatta per l'assoluzione di Vendola

CIVITAVECCHIA – «L’assoluzione di Nichi Vendola è nuova linfa per le nostre battaglie». A dirlo è Sinistra ecologia e libertà. «Vendola – scrivono – scegliendo di sottoporsi al giudizio in piena campagna elettorale, ha legittimato il ruolo della Magistratura, riconoscendole autonomia e potere sovrano. Ma ciò che fa più onore a Nichi Vendola – aggiungono – è la dichiarazione che ha reso prima della sentenza: che si sarebbe ritirato dalla vita pubblica e dalla scena qualora il giudizio fosse stato di condanna. Lo ha fatto senza ripensamenti, con coraggio, consapevole della posto in gioco, che riguardava la sopravvivenza stessa di Sel, a dimostrazione che non tutti i politici sono uguali e che esistono modalità differenti di vivere le istituzioni e il rapporto con se stessi e con la società». E soddisfazione per la sentenza è stata espressa anche dall’assessore comunale e consigliere provinciale Alvaro Balloni e dal consigliere comunale Mauro Mei: «Il risultato riveste una grande importanza oltre che per la persona incriminata per le sorti della stessa campagna elettorale del centrosinistra».

ULTIME NEWS