Pubblicato il

«Il candidato sindaco sarà frutto di un confronto sul programma»

SANTA MARINELLA. Partito democratico verso le primarie

SANTA MARINELLA. Partito democratico verso le primarie

S. MARINELLA – Da tempo il Pd ha intrapreso la strada delle primarie per scegliere i candidati. Un metodo che passa attraverso la consultazione dei cittadini. Una maniera molto partecipativa che, di fatto, elude le ingerenze delle segreterie dei partiti nell’imporre personaggi della propria nomenclatura. Considerato che a Santa Marinella nell’aprile del prossimo anno si svolgeranno le elezioni comunali, il Pd, è intenzionato a portare avanti questa scelta, per individuare il candidato Sindaco che rappresenti le molte proposte che vengono dai cittadini. «Siamo consapevoli – scrive in una nota il Circolo Pd di Santa Marinella – che la nomina del candidato Sindaco avverrà dopo che le forze politiche, interessate a un reale cambiamento dell’amministrazione della nostra città si saranno confrontate su un programma condiviso e un codice etico che risponda, in maniera positiva, alle tante richieste che vengono dalla società civile. Crediamo che, anche lo schieramento avverso al centro sinistra, visto anche le evidenti divisioni al loro interno, sarà costretto ad individuare nelle primarie un metodo democratico di scelta della loro classe politica. Se così non fosse, sarà la democrazia partecipativa a subire una indubitabile violenza». «Il Direttivo del Pd di Santa Marinella – continua il comunicato – è già da qualche tempo impegnato a raggiungere l’obiettivo che si è posto e cioè un cambiamento reale di far politica in questa città. In questo contesto dobbiamo prendere atto delle dimissioni da Segretario di Emanuele Piendibene, al quale va il nostro ringraziamento per l’apporto prezioso e fattivo fin qui dato e della nomina, dopo ampio dibattito, del nuovo Segretario Stefania Nicolai, alla quale tutto il direttivo del circolo porge un caloroso augurio di buon lavoro».

ULTIME NEWS