Pubblicato il

Il Civitavecchia schiantato dal Fidene

CALCIO, JUNIORES NAZIONALI

CALCIO, JUNIORES NAZIONALI

di ROMINA MOSCONI

Giornata totalmente da dimenticare per gli il team degli Juniores nazionali del Civitavecchia. Il team allenato da mister Raffaele Graziano infatti sabato pomeriggio, ancora una volta in formazione rimaneggiatissima, ha giocato tra le mura amiche del Fattori contro gli ospiti del Fidene, la corazzata capitolina che è al comando della classifica (a 22 punti) e che ha travolto i padroni di casa per 7-0. Quella con la compagine romana è stata una partita senza storia, che ha visto per tutto il match dominare il Fidene; ancora una volta il mister ha dovuto fare i conti con le molte assenze dei titolari e quindi ha schierato in campo molti under. Dopo soli 5’ di gioco i romani hanno aperto le marcature e nell’arco del match hanno poi dilagato. Per la cronaca va però rilevato che, nonostante i gol subiti, il Civitavecchia ha giocato dal fischio d’inizio fino al triplice fischio finale sempre lottando con grinta, anche se contro una squadra quadrata e ben attrezzata come quella del Fidene non è possibile averla vinta.  Si spera che già dalla prossima gara mister Graziano possa recuperare qualche giocatore e cominciare a giocare finalmente con la formazione al completo. Da rilevare che nella prima frazione di gioco il portiere D’Angeloantonio ha neutralizzato il rigore tirato dall’attaccante del Fidene Restivo. Dopo 8 giornate del campionato disputate finora i nerazzurri, a fronte di questa ulteriore sconfitta, sono retrocessi dal penultimo posto all’ultimo, con solo un punto all’attivo. Per il Civitavecchia in campo: D’Angeloantonio, Supino, Tantila, Caputo, Mele, Barattieri, Muro, Sacco, Romitelli, Gentile e Marienscu.  A disposizione: Bouzidi, Tesoro, Bresciani, Matrone, Biferale, Foschi. 

ULTIME NEWS