Pubblicato il

Tirocinanti al tavolo del lavoro

di MARTINA DE ANGELIS

CIVITAVECCHIA – «Un incontro proficuo tra i tirocinanti della giustizia, la Cgil ed il capo di gabinetto del sindaco». Così il segretario della Cgil Cesare Caiazza ha definito la riunione che si è svolta questa mattina all’aula Cutuli di palazzo del Pincio. ma se davvero sarà stata proficua, probabilmente lo si saprà solo all’esito del «tavolo territoriale dello sviluppo ed il lavoro», voluto dal sindaco Pietro Tidei e fissato per il prossimo 12 novembre, per tamponare l’emergenza dell’esaurirsi degli ammortizzatori sociali.
A quel tavolo dunque, siederanno anchei tirocinanti della giustizia, che questa mattina si sono presentati a piazzale Guglielmotti , intenzionati a far rispettare gli impegni presi in campagna elettorale direttamente dal primo cittadino.
«A quel tavolo – ha aggiunto Caiazza – chiederemo ai più grandi attori sociali edeconomici del territorio (Enel, Tirreno Powewr, Autorità Portuale, ndr) di farsi promotori di politiche attive per il lavoro attraverso percorsi formativi che consentanol’estensione temporale degli ammortizzatori; evitando il prefigurarsi di un ingestibile dramma sociale».

ULTIME NEWS