Pubblicato il

Madonna delle Grazie, si apre la cappella delle reliquie

Allumiere. Domenica porte aperte della sala museo grazie alla Fondazione Cariciv

Allumiere. Domenica porte aperte della sala museo grazie alla Fondazione Cariciv

ALLUMIERE – Domenica presso il Santuario della Madonna delle Grazie di Allumiere alle 12 sarà celebrata la S. Messa per i benefattori (vivi e defunti) e sarà aperta la cappella delle reliquie e la sala museo realizzata con il contributo della Fondazione della Cassa di Risparmio di Civitavecchia. Presenti alla cerimonia i vertici della Fondazione Cariciv, il presidente Vincenzo Cacciaglia, il sindaco di Allumiere Augusto Battilocchio e tutti i membri della maggioranza comunale collinare, nonché le varie autorità. La nuova sala realizzata contiene reliquie del santuario, i segni della pietà mariana e della vita eremitica nel territorio; i ricordi di san Vincenzo Maria Strambi (passionista civitavecchiese) e del cardinale Teodolfo Mertel, illustre cittadino di Allumiere sepolto al santuario; il paramento e la mitra dell’Ordinazione episcopale di monsignor Carlo Chenis e altri suoi ricordi. Non manca un caro ricordo del rettore don Vincenzo Urbani a cui nel 70° dell’Ordinazione Sacerdotale (nella prossima festa del Cristo Re ) sarà dedicato il salone dell’Oratorio. La sala poi contiene soprattutto il prezioso fondo di Reliquie raccolto con passione dal compianto professor Eugenio Alunni e donato al santuario dalla professoressa Monica Morelli per adempiere al desiderio del noto studioso civitavecchiese e apprezzato docente. «Invitiamo tutti i cittadini ma anche tutti i cattolici del comprensorio a non mancare – invita il rettore del santuario, don Augusto Baldini – ringraziamo di cuore la Fondazione Cariciv per averci permesso di realizzare questa nuova sala». (Ro.Mo.)

ULTIME NEWS