Pubblicato il

"Sulla Marina avevamo ragione"

CIVITAVECCHIA – «La nostra opinione denuncia sull’illegittimità del sequestro della Marina di Civitavecchia da parte delle autorità competenti, era giusta». Lo ha dichiarato la presidente de La Rete dei Cittadini Ombretta Del Monte, a proposito delle ultime dichiarazioni del sindaco Pietro Tidei. «Tidei – prosegue Del Monte – in una conferenza stampa lo ha dichiarato espressamente, senza tuttavia citare e ringraziare chi, come noi, ha segnalato con un articolo di fondo sul giornale che l’atto di sequestro non doveva compiersi perché i lavori erano stati realizzati in conformità alle leggi e che, al limite, sarebbe stata necessaria una maggiore attenzione da parte dell’ente pubblico nel decorso di tutta la vicenda per evitare una decisione che ha privato i cittadini di un loro diritto. Non pretendiamo titoli di merito perché pensiamo di avere fatto il nostro dovere a favore della Città. Ci ringrazieranno i cittadini».
 

ULTIME NEWS