Pubblicato il

"Commercio, occorrono interventi di prevenzione"

CIVITAVECCHIA – La tragedia sfiorata alla tensostruttura del mercato di piazza Regina Margherita, il dramma vissuto per decine di attività commerciali, alcune delle quali costrette a procedere allo svuotamento della merce e alla messa in sicurezza degli arredi: il maltempo di domenica ha rischiato di mettere in ginocchio anche il settore del commercio cittadino, come ha denunciato l’esponente nazionale della Confcommercio Tullio Nunzi. «A emergenza superata – ha spiegato – si può affermare che solo in pochissimi casi si sono registrati danni, e ciò grazie alla fondamentale opera della protezione civile dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine. Va data una immediata risposta a questa situazione di dissesto del territorio, realizzando le adeguate soluzioni. Non c’è più tempo, il rischio è che i soldi non spesi oggi in prevenzione, siano una parte infinitesimale di quanto dovremo pagare per i danni di un’altra catastrofe».
E sulla vicenda maltempo la Protezione Civile locale, replicando alle dichiarazioni del consigliere Pdl Dimitri Vitali, ricorda di aver dato ampia comunicazione dell’allerta meteo prevista sul territorio. 

ULTIME NEWS