Pubblicato il

Doppio ko per gli Allievi

SANTA MARINELLA

SANTA MARINELLA

di GIAMPIERO BALDI

Continuano a perdere gli Allievi Regionali e Provinciali dell’Us Santa Marinella.
Per quel che riguarda la squadra di mister Felicioni, i ragazzi di via delle Colonie hanno conosciuto sul campo della capolista Montespaccato la più pesante delle sconfitte subite quest’anno, perdendo con il risultato di 13 a 0.
È evidente, quindi, che il gruppo messo a disposizione del tecnico tirrenico, al di là delle assenze dovute al mancato tesseramento di alcuni nuovi acquisti, non abbia la consistenza tecnica per potersi opporre agli avversari che fanno parte dello stesso girone.
È pur vero che molti dei giovani che scendono in campo la domenica hanno fino a due anni in meno rispetto a quanto previsto dalle norme federali, ma sinceramente opporsi alla capolista con una squadra simile non può che demoralizzare i giocatori che scendono in campo, ma anche la stessa dirigenza.
Non è andata bene neppure agli Allievi Provinciali di Midei, sconfitti in casa dall’Accordia per 3 a 1. La battuta d’arresto ha sicuramente infastidito e non poco mister Midei, che non accetta una situazione che per la sua squadra sta diventando veramente pesante.
«C’è un’aria che non mi piace – dice Midei – perché ho a disposizione giocatori che sono poco seri. Contro l’Accordia, ad esempio, il mio portiere già al 5’ minuto del primo tempo si era beccato un’ammonizione e dieci minuti dopo è stato di nuovo ammonito e quindi espulso, senza pensare che ci avrebbe lasciato in mezzo ai guai. Non potendo contare sul secondo portiere – continua il mister – mi son visto costretto a schierare tra i pali un giocatore (precisamente Chinese, ndr) perché era l’unico ragazzo di un certo peso che avevo in panchina visto che a disposizione c’erano solo un ’98 e un ’97. Ma non è finita, abbiamo chiuso la gara in nove per un infortunio di Bacheca. Ovvio che in queste situazioni si perda. Credo che la società debba prendere dei provvedimenti».
Per la cronaca il gol dei rossoblu è stato realizzato da Dama.
 

ULTIME NEWS