Pubblicato il

Stipendi Hcs, lavoratori preoccupati

CIVITAVECCHIA – A rischio ancora lo stipendio dei dipendenti della Holding. A quanto pare la situazione si sarebbe sbloccata oggi, con gli stipendi che dovrebbero arrivare entro la giornata di domani. Ma i lavoratori vogliono vedere i soldi sui conti prima di esultare. Nei giorni scorsi, infatti, i due liquidatori della società, Enrico Moscati e Mauro Iovino, hanno fatto presente le difficoltà in cui incorre Hcs. Il pagamento dello stipendio di ottobre, previsto inizialmente entro il 12 del mese, è strettamente legato all’ottenimento delle autorizzazioni preventive da parte del giudice fallimentare del tribunale di Civitavecchia, a seguito della presentazione della richiesta di concordato preventivo. Oggi però Hcs ha assicurato il pagamento entro la giornata di venerdì. E proprio i lavoratori, come quelli di Città Pulita, ricordano come lo stipendio di un operaio non arrivi alla terza settimana ormai. «La prospettiva che per i mesi prossimi non ci siano stipendi o la tredicesima – spiegano – diventa drammatica per le nostre famiglie. Saremo costretti ad attuare atti di forza contro l’amministrazione comunale, scusandoci fin da ora con i cittadini per i possibili disagi che si potranno creare».

ULTIME NEWS