Pubblicato il

Discarica, ok il collaudo del nuovo lotto

CIVITAVECCHIA – Lunedì l’incontro tra il sindaco Tidei, l’assessore all’Ambiente Roberta Galletta e Walter Lozza della Mad, la società che gestisce la discarica. Martedì la riparazione della parte del nuovo invaso, Fosso Crepacuore 3 sublotto 1B, danneggiata dall’incendio di agosto ed il collaudo andato a buon fine. La vicenda discarica sembra andare verso una soluzione positiva. «Stiamo trasmettendo tutti gli atti in Regione e, la prossima settimana – ha spiegato l’assessore Galletta – i tecnici della Pisana arriveranno in città per il sopralluogo, prendendo atto di quanto svolto». Nel frattempo il vecchio lotto ha ancora una ventina di giorni di autonomia, mentre il nuovo durerà almeno un anno e mezzo. «Nel frattempo ci stiamo attivando per estendere la raccolta differenziata – ha aggiunto Galletta – il progetto è terminato: conferendo meno rifiuti in discarica si evitano possibili emergenze». Ieri mattina si è svolto un nuovo incontro con i tecnici della Provincia di Roma. Ma il finanziamento da parte di Palazzo Valentini è strettamente legato alla realizzazione del nuovo ecocentro comunale. Per l’impianto è prevista un’erogazione di 145 mila euro da parte della Provincia e 166 del Comune al quale però, a quanto pare, la Cassa Depositi e Prestiti non avrebbe risposto positivamente. «Ma li abbiamo trovati in un altro capitolo di bilancio – ha spiegato l’assessore ai Lavori Pubblici Mirko Mecozzi – entro un paio di settimane andremo in gara e poi inizieremo con i lavori». 

ULTIME NEWS