Pubblicato il

Sarracco: «Strani lavori ad Allumiere»

La nota esponente dei Riformisti Italiani di Civitavecchia lancia l’allarme in collina Pale meccaniche e ruspe presenti in zona Spizzicatore riaccendono l’allerta discarica 

La nota esponente dei Riformisti Italiani di Civitavecchia lancia l’allarme in collina Pale meccaniche e ruspe presenti in zona Spizzicatore riaccendono l’allerta discarica 

ALLUMIERE – «Registriamo una numerosa attività di ruspe e pale meccaniche in zona Spizzicatore con tanto di recinti che rendono difficile la visuale sui lavori che si stanno realizzando. Consapevoli della costante emergenza rifiuti, soprattutto nella città di Roma, chiediamo al sindaco di Allumiere spiegazioni in merito». E’ pacato, ma preciso, l’intervento dell’esponente di spicco dei Riformisti Italiani di Civitavecchia, Gabriella Sarracco. L’ex assessore della giunta De Sio è infatti seriamente preoccupata per la piega che sta prendendo l’argomento discarica di Roma e lancia un allarme senza cercare polemica ma solamente evidenziando gli strani lavori su una zona spesso toccata dall’argomento. E’ proprio in questa parte di territorio che sarebbe dovuto nascere l’impianto di compostaggio con annesso digestore. La Sarracco sottolinea anche un aspetto importante della nuova gestione del territorio, con la sempre più possibile annessione del comprensorio alla discussa Area Metropolitana.  «Non vorremmo che l’Area Metropolitana – conclude la conosciuta politica locale – stesse partorendo il suo primo effetto sul nostro amato territorio». La parola adesso passa al Sindaco Battilocchio chiamato a rispondere, ancora una volta, su un argomento particolarmente discusso e seguito dalla cittadinanza. (Lu.Gro.)

ULTIME NEWS