Pubblicato il

Lago di fango a San Gordiano, i cittadini alzano la voce

CIVITAVECCHIA – Parchi pubblici nel degrado più completo. Lasciati lì a ‘‘morire’’. Senza che alcuno si prenda cura di loro. Amministrazione in testa. Perché anche se la Giunta Tidei ha deliberato l’affidamento dei parchi cittadini a terzi, così di riportarli a nuova vita, ad oggi, non si fa nulla. La dimostrazione è quel lago di acqua e fango al parco di San Gordiano.
«È più di un mese che versa in queste condizioni» denuncia un civitavecchiese. «Sono state fatte diverse segnalazioni, ma ancora non si vede nessuno».
E anche i cittadini della città portuale ormai ‘‘ironizzano’’ amaramente sulla situazione: «Forse aspettiamo che si formi un laghetto. Almeno potremo metterci i pesciolini rossi».
So.Be.

ULTIME NEWS