Pubblicato il

Tagli all'istruzione: occupazione anche a Tarquinia

TARQUINIA – Anche gli studenti di Tarquinia dicono no ai tagli apportati dal Governo Monti all’istruzione. Stamattina, al termine delle lezioni, i circa 400 ragazzi del liceo classico e dell’istituto tecnico e gli altri 280 dello scientifico hanno occupato le due sedi situate lungo la strada Porto Clementino  e al Lido, decisi a trascorrere lì anche la notte. I ragazzi si sono accampati all’interno della palestra dell’istituto scolastico della dirigente Laura Piroli annunciando che  proseguiranno l’occupazione fino a venerdì. 

ULTIME NEWS