Pubblicato il

Parchi, Tidei convoca le associazioni per il bando sull'affidamento

CIVITAVECCHIA – Convocate per il 7 dicembre, da parte del sindaco Pietro Tidei, le associazioni per il bando sull’affidamento dei parchi alle organizzazioni sociali e onlus. “La lungimiranza politica che auspicavamo nella scelta dell’affidamento dei parchi, dimostrata in questa occasione dal Sindaco fa ritenere che qualcosa è cambiato rispetto alla sciagurata decisione della vecchia Amministrazione di affidare i parchi ai privati svendendo un patrimonio pubblico, per farne oggetto di speculazione e profitto. Oggi – commentano il direttivo Arci San Gordiano, il direttivo dell’associazione di Volontariato “Amici di Civitabella” e il direttivo del Comitato Territoriale Arci Civitavecchia – l’amministrazione Tidei apre al riconoscimento e al ruolo del Terzo Settore locale che ha l’opportunità di manifestare il proprio dinamismo e la capacità di realizzare impegni importanti nella gestione di beni, servizi, a favore della collettività attraverso forme di impresa sociale no profit”.
E ora che finalmente a Civitavecchia sembra essere stata invertita la lotta, riconoscendo anche l’importanza delle associazioni, L’Arci invita “tutte le associazioni disponibili a mettere insieme energie, idee e risorse per cogliere questa prima occasione dell’affidamento dei parchi. La nostra proposta – spiegano – è quella di sviluppare un’economia sociale che metta al centro l’occupazione di persone diversamente abili, la cultura nelle forme popolari, la realizzazione di strutture di aggregazione nei quartieri così pesantemente devastate dall’abbandono. Siamo qui – concludono – disponibili e interessati a realizzazione accordi con chi condividendo tali finalità e obiettivi si voglia cimentare in questa bella avventura dei parchi cittadini”. 

ULTIME NEWS