Pubblicato il

Primarie Pd anche per la scelta del candidato sindaco

SANTA MARINELLA. Grande affluenza nella Perla per la scelta del candidato Premier. Si replica per le amministrative Bersani il più votato con il 64,9% delle preferenze. Grande soddisfazione del circolo locale

SANTA MARINELLA. Grande affluenza nella Perla per la scelta del candidato Premier. Si replica per le amministrative Bersani il più votato con il 64,9% delle preferenze. Grande soddisfazione del circolo locale

S. MARINELLA – Pierluigi Bersani si è aggiudicato il ballottaggio nei confronti di Matteo Renzi e viene nominato candidato premier del centrosinistra a Santa Marinella con la percentuale del 64,9%. C’è soddisfazione nella sede locale del Pd di S. Marinella e S. Severa che ringrazia tutti i cittadini che hanno partecipato alle votazioni di domenica. «Nonostante le avverse condizioni meteorologiche – dicono dal quartier generale del partito di sinistra – l’affluenza alle urne ha confermato la volontà di partecipazione alla vita politica del Paese. A Santa Marinella, nel turno del ballottaggio, il numero degli elettori è stato di 546 unità con il seguente  risultato: Bersani 354 voti (64,9%), Renzi 191 voti (35%) e una scheda bianca. Questa enorme partecipazione ci conforta anche per la scelta che il Pd ha fatto di svolgere le primarie per l’indicazione del candidato Sindaco alle prossime elezioni comunali». «Lo scenario che si apre, per le problematiche locali – dicono – è di una vera partecipazione dei cittadini non soltanto per l’indicazione del candidato Sindaco, ma per costruire regole certe, garantistiche per tutti e la costruzione di un programma che vada incontro alle esigenze della città». «Per raggiungere questi obiettivi – conclude la nota – il Pd, da diverso tempo, ha individuato il proprio candidato Sindaco Andrea Bianchi, che si dovrà confrontare con le altre espressioni della coalizione (che sono l’Udc e la lista Un’Altra Città è Possibile)». Al di là del risultato del ballottaggio, quindi, la notizia più importante diventa quindi quella che la coalizione di centrosinistra ha deciso di effettuare le primarie anche per scegliere il prossimo candidato sindaco della Perla. Una decisione che indubbiamente consente alla cittadinanza di scegliere da chi deve essere rappresentata. Una forma di democrazia che consentirà agli elettori della Perla del Tirreno di poter decidere, tra coloro che saranno candidati, chi potrebbe indossare la fascia tricolore. (Gi.Ba.)

ULTIME NEWS