Pubblicato il

Margioni presenta "Incanti"

CIVITAVECCHIA – Ritrovarsi autrice di un libro, una raccolta di 40 poesie, scritte in un primo momento «per un’intima e personale esigenza di esprimere il mio stato d’animo di allora: un ‘‘abbaglio’’ amoroso». Protagonista di ciò è la civitavecchiese Marina Margioni e il suo libro ‘‘Incanti’’: un viaggio introspettivo tutto in versi. Perché leggerlo? «Perché – spiega Margioni – le poesie fanno bene. Danno un senso di benessere sia a chi le scrive, sia a chi le legge».

ULTIME NEWS