Pubblicato il

Firmata la convenzione Comune-Ater per il passaggio di proprietà degli alloggi ex Iacp

LADISPOLI –Il Comune di Ladispoli  ha firmato l’atto notarile che sancisce il passaggio all’Ater della proprietà delle aree “Campo Vaccino” su cui sorgono le case popolari ex Iacp. L’importante risultato, tra i più significativi nel panorama dell’edilizia pubblica regionale, è stato raggiunto grazie all’impegno dell’amministrazione comunale del sindaco Crescenzo Paliotta e in particolare del delegato Erp Antonio Chiappini che con determinazione e capacità ha curato i rapporti con l’Ater e nell’arco di tre anni, dopo aver reperito documenti risalenti fino a trenta anni fa, ha ricomposto tutte le carte necessarie alla conclusione dell’iter. Un passo questo che consentirà all’Ater di poter vendere a prezzi agevolati gli appartamenti già inseriti nel piano relativo alla vendita  agli assegnatari che conducono legittimamente in locazione l’alloggio e che non presentino situazioni di morosità nei confronti dell’azienda, offrendo loro una preziosa opportunità. “La ratifica e la conseguente attuazione di tale protocollo – spiega il delegato Chiappini – oltre a  consentire a molte famiglie di poter comprare la casa dove vivono da tanti anni, contribuisce a sancire uno degli obbiettivi dell’Amministrazione Comunale cioè quello di migliorare la qualità della vita di chi abita in alloggi popolari e di chi soprattutto attende risposte concrete in termini di emergenza abitativa”.

ULTIME NEWS