Pubblicato il

Il Civitavecchia Calcio ferma l’Astrea

JUNIORES NAZIONALI

JUNIORES NAZIONALI

di ROMINA MOSCONI

Grande prestazione degli Juniores nazionali di mister Livio Valle, che questa volta sono riusciti a mettere il bastone fra le ruote di una delle maggiori forze del campionato, l’Astrea, fermando gli ostici avversari sul pareggio (2-2). Al decimo minuto del primo tempo l’Astrea ha aperto le marcature, ma dopo soli 5’ i civitavecchiesi hanno pareggiato con il gol di De Crescenzo. Al 43’ però i padroni di casa capitolini hanno usufruito di un penalty un po’ dubbio con cui si sono portati sul 2-1. Nella ripresa è successo di tutto: l’arbitro ha espulso ben due giocatori nerazzurri, concedendo anche un altro calcio di rigore all’Astrea, ma Bouzidi è riuscito a neutralizzare il penalty avversario. Sempre l’arbitro, poi, ha annullato un gol regolarissimo ai nerazzurri e poco dopo non ha concesso loro il calcio di rigore, tra lo stupore generale. Al 35’ ci ha pensato però Miglionico a ristabilire la parità sfruttando un ottimo assist di De Crescenzo. Il match si è poi chiuso sul 2-2, con molto rammarico per il Civitavecchia, visti i tanti episodi a sfavore e considerando il fatto che quasi tutto il secondo tempo gli ospiti hanno giocato in nove contro undici. «Complimenti ai ragazzi e a mister Valle per l’ottima gara disputata sul difficile campo capitolino – spiegano il presidente Iacomelli e il ds Andrea Rocchetti – un ringraziamento a De Crescenzo, attaccante della prima squadra, il quale ,oltre a spiccate qualità tecniche, ha dimostrato grandissima umiltà e spirito di sacrificio, calandosi nella parte e aiutando i nostri ragazzi a disputare una gara fantastica». Per il Civitavecchia: Bouzidi, Miglionico, Scognamiglio, Sacco, Supino, Berardozzi, Guzzone, Gentile, Tantila, De Crescenzo e Fiengo. A disp. D’Angeloantonio, Mele, Cavallo e Romitelli.

ULTIME NEWS