Pubblicato il

Sottopasso Fs, si cercano due italiani

Sottopasso Fs, si cercano due italiani

Tentata violenza. La ragazza ascoltata dagli inquirenti

CIVITAVECCHIA – Sono italiani i due presunti aggressori della diciassettenne. Questo è quanto avrebbe raccontato la stessa ragazza agli inquirenti che l’hanno sentito dopo la brutta avventura vissuta sabato sera, quando appunto due giovani hanno tentato di aggredirla e violentarla all’interno del sottopassaggio ferroviario, stando sempre al suo racconto. La Procura della Repubblica ha chiaramente aperto un’indagine sull’accaduto, che oggi il procuratore Amendola dovrebbe affidare ad una delle due pm che solitamente si occupano di casi come questi, ovvero la dottoressa Margherita Pinto o la collega Alessandra D’Amore. La ragazza ha aggiunto anche altri particolari al suo racconto, dicendo che uno dei due aggressori, giovani entrambi, di circa vent’anni secondo la descrizione fornita dalla giovane, la teneva ferma mentre l’altro tentava di spogliarla. Ma a chiarire definitivamente la dinamica dell’accaduto saranno le immagini delle telecamere di sorveglianza del sottopassaggio, già acquisite dagli inquirenti.

ULTIME NEWS