Pubblicato il

Cpc fermata 2-0 dalla capolista Focene

JUNIORES PROVINCIALE

JUNIORES PROVINCIALE

di ANTONIO MATRONE

Prestazione di livello ma zero punti conquistati per la CPC baby nella 13^ giornata d’andata del campionato Juniores provinciale. In casa della capolista Focene i ragazzi di Mauceri, secondi, disputano una buona prestazione ma un rigore dubbio, in chiusura di primo tempo, ed una distrazione difensiva al quarto d’ora della ripresa, unita ad un pizzico di sfortuna, li condannano alla sconfitta. «È stata un bel match – spiega il dirigente Patrizio Presutti (nella foto) –  molto sentito per la posta in palio e con un primo tempo equilibrato nel quale abbiamo creato pericoli con una punizione di Fanari ed una ripartenza di Barletta fermata, fallosamente, dalla difesa senza che l’arbitro ravvisasse nulla. Non mi piace parlare degli arbitri ma debbo dire che la direzione non mi ha convinto. Il loro vantaggio è arrivato al 40’ su rigore per un fallo di mano, molto dubbio, di Piroli. Ad inizio ripresa è stato espulso, per doppia ammonizione, Cottuno e dopo dieci minuti abbiamo subito il raddoppio del Focene per una nostra distrazione. La squadra non si è persa d’animo, continuando ad attaccare fino alla fine e colpendo anche un palo con Ingrosso». Formazione CPC: Sansolini, Galli(1’st Mobili), Olivetti, Sannino, Piroli, Cottuno, Incalcaterra, Pizzardi (1’st Di Gennaro), Fanari (25’st Fulvi), Esperto (35’st Iachini), Barletta (25’st Ingrosso). In panchina: Calvia, Foschi. All. Mauceri. 

ULTIME NEWS