Pubblicato il

La San Pio X cede ad Acilia

JUNIORES PROVINCIALI. I civitavecchiesi sconfitti 5-2 sul campo romano

JUNIORES PROVINCIALI. I civitavecchiesi sconfitti 5-2 sul campo romano

di GIAMMARCO MORGI

Sabato si è svolta la 13^ giornata del campionato degli Juniores Provinciali, che ha visto impegnata la San Pio X, alle 15, sul campo del Città di Acilia.
Trasferta senza gloria per i rossoblu locali che perdono per 5-2 sul rettangolo della quinta in classifica. Gli undici di Mister Rogai partono bene trovando la via della rete al 30’ grazie alla realizzazione di Funari, ma non riescono a mantenere il vantaggio e dopo solo 5’ arriva il pareggio dei padroni di casa che non si accontentano, però, del pari e sorpassano al 40’ portando il risultato sul 2-1 al termine della prima frazione.
Nella ripresa sono gli ospiti a trovare il piglio giusto e agguantano il 2-2 con Proietti al 20’. Alla San Pio X mancano minuti nelle gambe e non riescono nè a chiudere la partita nè a mantenere il pareggio, permettendo alla formazione casalinga di segnare le tre reti che fisseranno il punteggio sul definitivo 5-2.
«Abbiamo pagato l’inesperienza degli Allievi» commenta così mister Rogai che aveva in rosa molti ragazzi classe ‘96 che hanno sofferto il salto nella categoria maggiore.
«Il risultato è pesante ma non abbiamo sbagliato nulla, ora pensiamo alla prossima giornata che ci vedrà impegnati contro il Tolfa Calcio; sarà un derby molto accesso sia per la loro posizione in classifica, ma sopratutto perchè all’andata li abbiamo battuti 4-0 e vorranno riscattarsi, ma noi siamo pronti fisicamente e psicologicamente per affrontarli a viso aperto e cercheremo di ripetere la prestazione dell’andata».

ULTIME NEWS