Pubblicato il

De Paolis: "Il Pronto Soccorso è fondamentale"

L'ex Capogruppo (Sel) alla Provincia di Roma invita all'ascolto di tutti gli operatori, i medici ed i cittadini sulle problematiche della struttura.

L'ex Capogruppo (Sel) alla Provincia di Roma invita all'ascolto di tutti gli operatori, i medici ed i cittadini sulle problematiche della struttura.

di FABRIZIA CAPUTO

CIVITAVECCHIA – “Quanto sia fondamentale il pronto soccorso dell’Ospedale S. Paolo di Civitavecchia è fuori discussione”. Interviene sulla situazione dell’Ospedale San Paolo di Civitavecchia, ed in particolare l’area del pronto soccorso anche l’ex capogruppo di Sinistra ecologia e libertà alla Provincia di Roma e candidato Sel alla Regione Lazio, Gino De Paolis. “Alcuni problemi però ci sono  – prosegue De Paolis – e tutti insieme, politici, operatori e medici, dobbiamo impegnarci per risolverli.  La questione degli spazi angusti  – prosegue – e la carenza di personale, ancora più evidente  in una struttura che non ha open space di accoglienza, sono le questioni più importanti che non permettono al reparto di essere efficiente come dovrebbe”. Da Sel, Gino De Paolis consiglia l’ascolto di operatori e medici, al fine di migliorare la situazione, visto che questi ultimi “ogni giorno si scontrano con le problematiche esistenti”. Un servizio funzionante deve essere secondo De Paolis “l’unico obiettivo per tutti gli attori coinvolti, volto a rendere  – conclude – la struttura del San Paolo, il più possibile efficiente e ottimale per i cittadini”.

 

 

ULTIME NEWS