Pubblicato il

Alla Flavioni il primo corso specialistico di Bioetica

CIVITAVECCHIA – “Introduzione alla Bioetica”. Questo il titolo del primo corso specialistico in Bioetica rivolto a medici, infermieri, personale OSS, OTa, AEC, Comunicatori sociali, docenti, studenti, religiosi, avvocati, forze dell’ordine e giornalisti, che partirà il prossimo 19 febbraio alle 17.30 presso il Centro territoriale permanente della scuola media “Flavioni” e curato dalla professoressa Manila Di Gennaro, giovane professionista di Civitavecchia. “La rilevanza culturale della bioetica – spiega la professoressa – risiede nella sua legittimazione pedagogica, ovvero nel valore educativo specifico che motiva il fatto di insegnarla, al di là del valore culturale che essa riveste nella nostra società. L’uomo odierno si trova a vivere in una sclissi dell’etica che è anche esclissi dell’educazione. Non si può concepire una società sana e instaurare una qualità di vita senza anche il campo dei desideri e delle aspirazioni spontanee sia posto in un clima di creatività e di ricerca di un sempre più ampio arricchimento umano”. Il corso tratterà tre branche della bioetica: la Bioetica generale che si occupa delle fondazioni etiche dei valori e dei principi originari dell’etica medica e delle fonti documentarie della bioetica (diritto internazionale, deontologia, legislazione). La Bioetica speciale, che analizza i grandi problemi dell’ingegneria genetica, aborto, eutanasia, sperimentazione clinica. Infine la Bioetica Clinica o decisionale che esamina nel concreto la prassi medica e quali siano i valori in gioco o per quali e corrette vie si possa trovare una linea di condotta senza modificare tali valori. “La formazione sarà articolata in dodici lezioni per 25 ore (1 Cfu) – conclude la professoressa Di Gennaro – gli incontri si terranno tutti i martedì dalle 17.30 alle 19.30”. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito http://www.smsflavioni.it/ctp/.

ULTIME NEWS