Pubblicato il

Ventolini illude i Giovanissimi, poi la rimonta

CORNETO TARQUINIA

CORNETO TARQUINIA

di FABRIZIA CAPUTO

La prima giornata di ritorno si conclude con un pareggio dal sapore agrodolce per i Giovanissimi della ASD Corneto Tarquinia che non riescono ad andare oltre il 2-2 in casa dell’altra seconda in classifica, l’Alta Tuscia Acquapendente.
La partita inizia bene per i rossoblu dei mister Morelli e Menegaldo ed al 7’ del primo tempo, la compagine cornetana è già in vantaggio con un gol di Federico Ventolini.
La prima parte della partita si conclude senza altre emozioni e con la Corneto in vantaggio per 1-0.
Nella ripresa arriva il raddoppio dei tarquiniesi al 13’ realizzato da Ventolini.
La Tuscia reagisce dopo circa dieci minuti ed arriva la rete del 2-1 che accorcia le distanze.
Rete che rinvigorisce i padroni di casa che si mettono alla rincorsa del pareggio, che infatti viene raggiunto, ma purtroppo  grazie all’autogoal di Simone Menegaldo a tre minuti dalla fine, che su punizione riesce a mandare la palla sulla traversa ma, nel ricadere, lo colpisce sul ginocchio ed entra: 2-2 è il risultato che la Corneto porta a casa, anche se l’incontro poteva terminare diversamente.
Per quanto riguarda invece gli Allievi Provinciali del 1996, il team, sceso in campo ieri, ha vinto con un roboante 9-1 contro i malcapitati ospiti della Virtus Ortana. Per quanto riguarda i più piccoli, i 2000 hanno vinto tre tempi a due contro il Grotte di Castro, i 2001/02 hanno perso due a uno contro La Quercia e i Pulcini hanno vinto 2-1 il derby contro il Club Tarquinia 1929.

ULTIME NEWS