Pubblicato il

Fosso Crepacuore, aperto il nuovo invaso

Fosso Crepacuore, aperto il nuovo invaso

CIVITAVECCHIA – Aperto dal 21 gennaio il nuovo invaso della discarica comunale di Fosso Crepacuore. Dopo il sopralluogo effettuato dai tecnici della Regione Lazio è finalmente arrivato, dalla Pisana, l’ok al conferimento dei rifiuti nel secondo invaso. Apertura che arriva al termine di oltre un mese di lavoro intenso da “parte dell’amministrazione, in primis del sindaco Tidei e di tutta la Giunta che – spiega l’assessore all’Ambiente Roberta Galletta – con due atti importanti ha permesso alla Mad di consegnare l’area del nuovo invaso della discarica Fosso Crepacuore e alla Regione Lazio di rilasciare il relativo nulla osta. Ora è però necessario essere lungimiranti e pensare che così come lo scorso anno è stato aperto già un altro invaso che si è riempito nel giro di un anno, facendoci trovare quasi in una situazione di emergenza rifiuti, è importante cercare di conferire il meno possibile in discarica attraverso il corretto conferimento dei rifiuti negli appositi raccoglitori stradali per evitare che tra un anno esatto la città si ritrovi nuovamente in emergenza rifiuti”. Per l’Assessore all’Ambiente, per evitare di sfiorare ancora una volta l’emergenza, è necessario attivare al più presto la raccolta differenziata porta a porta “ormai in dirittura d’arrivo. Differenziare bene e rispettare le regole consente di avere nell’immediato vantaggi per tutti, per i cittadini che hanno una città più pulita e per le istituzioni che possono dare risposte concrete alla cittadinanza in materia di rispetto dell’ambiente e di innalzamento della qualità della vita”.

ULTIME NEWS