Pubblicato il

Il Montespaccato non perdona; ko i nerazzurri

ALLIEVI REGIONALI, FASCIA B. Il Civitavecchia Calcio perde 4-0 fuori casa

ALLIEVI REGIONALI, FASCIA B. Il Civitavecchia Calcio perde 4-0 fuori casa

di ROMINA MOSCONI

Pesante sconfitta per gli Allievi Regionali di fascia B del Civitavecchia 1920 che sul terreno della capolista Montespaccato hanno subito quattro goal (4-0 il finale).
Nei primi trenta minuti di gioco i ragazzi di Lorenzini non avevano demeritato, con una buona organizzazione difensiva erano infatti riusciti a contenere in maniera egregia gli attacchi degli avanti avversari portando pericoli alla difesa avversaria con veloci ripartenze, la più pericolosa delle quali al 20’ del primo tempo quando Pappalardo, dopo avere rubato palla sulla tre-quarti, si è involato verso l’area avversaria: giunto ai sedici metri ha servito sulla sua sinistra Paggi, ben appostato in area. Il diagonale di quest’ultimo ha lambito il palo alla sinistra dell’estremo difensore di casa ed è sfilato sul fondo.
«Dieci minuti dopo su un’azione sviluppatasi sulla destra dell’attacco romano gli avversari hanno aperto le marcature – spiega mister Lorenzini – e solamente cinque dopo sugli sviluppi di una punizione da circa 25 metri il Montespaccato ha raddoppiato. In apertura della ripresa ci hanno segnato il terzo gol e poi ad una manciata di secondi dal fischio finale ci hanno trafitto per la quarta volta».
Per il Civitavecchia:
Tossio (Desini), Di Giacinto, Mancini, Galli (Jimenez)), Mazzoni, Ungaro, Perna (Sacco), Lo Vacco (Marra), Di Bernardo (Gargiuli), Pappalardo (Giambi), Paggi, (Castauro).

ULTIME NEWS