Pubblicato il

Inaugurato il Parco dei Tulipani

di GIAMPIERO BALDI

SANTA MARINELLA – Centinaia di persone hanno partecipato ieri mattina all’inaugurazione del Parco dei Tulipani, ristrutturato con i fondi della Regione Lazio. All’evento erano presenti il Sindaco Roberto Bacheca, gli assessori al verde pubblico Roberto Marongiu, ai lavori pubblici Angelo Grimaldi, al tecnologico Marco Degli Esposti e l’assessore regionale ai Lavori Pubblici Luca Malcotti. L’opera, fa parte del più ampio progetto di risanamento dei parchi pubblici, attraverso la riqualificazione di tutti i punti verdi di Santa Marinella. Il Parco di Via dei Tulipani è stato interamente riqualificato e messo in sicurezza. I lavori hanno consentito di sistemare il campetto da calcio, la pista per lo skate, un’arena per gli spettacoli, mentre sono stati installati nuovi giochi per bambini, l’impianto di illuminazione e moderni elementi di arredo urbano. “Sin dal nostro insediamento – ha commentato il Sindaco – il quartiere Fiori è stato oggetto di numerosi interventi. Abbiamo iniziato con l’asfaltatura di via dei Fiori e via della Fornacetta, ampliato e messo in sicurezza il ponte di via Lazio, sistemato alcune aiuole e installato nuove plance per la comunicazione, abbiamo realizzato la nuova illuminazione pubblica di via dei Gladioli e via delle Margherite, oltre alla sistemazione dell’area verde e del manto stradale di via delle Magnolie e l’apertura dell’oratorio di via dei Gladioli. Questo impegno – ha continuato il Sindaco – lo abbiamo profuso per tutta Santa Marinella, come dimostrano le tante opere pubbliche inaugurate nel corso del mandato. Prima della conclusione della legislatura renderemo usufruibile anche la rinnovata biblioteca comunale e altre due importanti infrastrutture”. “Il Parco di via dei Tulipani è una delle sei aree verdi sulle quali siamo intervenuti per portarli di nuovo in sicurezza e usufruibili dai nostri concittadini – ha proseguito Marongiu – dal parco Martiri delle Foibe di via Lazio, al parco Majorca nord, al Parco Cuffaro, al prossimo Parco Saffi compresa la struttura polivalente e all’Orto Botanico che presto sarà anch’esso oggetto di riqualificazione grazie alla collaborazione di associazioni e privati”. “Santa Marinella – ha concluso Malcotti – festeggia oggi l’apertura di un nuovo, moderno e funzionale parco pubblico. Sono queste le cose concrete che ci danno soddisfazione nel compiere il nostro lavoro”.

ULTIME NEWS