Pubblicato il

Fotovoltaico, nuova denuncia di Paoloni alla Finanza

MONTALTO. L’imprenditore contro Asl e Sun Edison

MONTALTO. L’imprenditore contro Asl e Sun Edison

MONTALTO – Ha presentato ieri un’ennesima denuncia presso la Guardia di Finanza di Tarquinia, l’imprenditore di Montalto di Castro Giulio Proietti Paoloni che continua la sua battaglia contro la Sun Edison, la società titolare del l’impianto fotovoltaico di Montalto di Castro, situato in località Caparecce. Secondo Paoloni, che trova l’appoggio di altre tre piccole imprese locali,  le aziende proprietarie, manutentrici e costruttrici del parco fotovoltaico non disporrebbero delle necessarie abilitazioni. L’imprenditore, che ha più volte denunciato di essere sull’orlo del fallimento a causa dei mancati pagamenti da parte della Sun Edison di fatture per circa 360mila euro, ha presentato denuncia contro la Asl e contro la stessa società. «Ho deciso di denunciare l’ufficio Prevenzione igiene sicurezza luoghi di lavoro della Asl di Tarquinia – spiega Paoloni – per avermi dichiarato, solo verbalmente, che la Sun Edison Italia non ha i requisiti tecnico professionali per operare nell’alta tensione».  Una circostanza, quella sollevata da Paoloni, peraltro confermata dai documenti della Camera di Commercio «che – dice lo stesso imprenditore  – confermano che la Sun Edison Italia Construction non può operare nel settore elettrico, secondo la legge ex 46/90». 

ULTIME NEWS