Pubblicato il

Ben 180mila euro per l’ampliamento dell’isola ecologica della Perazzeta

Prenderanno il via lunedì i lavori di adeguamento

Prenderanno il via lunedì i lavori di adeguamento

SANTA MARINELLA – Prenderanno il via lunedì i lavori di adeguamento dell’isola ecologica sita in zona Perazzeta. La stazione di trasferenza dei materiali riciclabili, attualmente, non è nelle condizioni di poter operare al meglio, anche in considerazione della partenza del progetto della raccolta differenziata i cui materiali vengono depositati momentaneamente nel centro ecologico cittadino, prima di essere smistati in altre sedi. Il costo per la ristrutturazione del sito ammonta a 180 mila euro di cui 145 dati dalla Provincia ed il restante dal Comune. Per procedere alla realizzazione dei lavori, l’amministrazione comunale aveva indetto un bando di gara che però non è andato a buon fine in quanto sembra abbia partecipato una sola impresa. Per questi motivi gli uffici comunali hanno stabilito di invitare alcune ditte con il sistema della procedura negoziata al prezzo più basso senza passare quindi per un nuovo bando di gara. L’impresa vincitrice avrà dunque 137 giorni di tempo a partire da lunedì per completare le opere. Con la ristrutturazione dell’isola ecologica si potrà procedere alle operazioni di recupero dei materiali riciclabili e ingombranti con maggiore celerità. Attualmente gli scarrabili presenti adibiti allo scarico dei rifiuti ingombranti sono molto limitati e spesso la cittadinanza si vede costretta a lasciare lavatrici, televisori o vecchi armadi fuori dal cancello. L’amministrazione comunale, proprio per evitare queste discariche abusive, ha piazzato nella zona alcune telecamere con lo scopo di far desistere i furgonisti furbi a lasciare il materiale nei pressi della stazione di trasferenza.

ULTIME NEWS