Pubblicato il

Ficoncella: uno a zero per Sarnella

CIVITAVECCHIA – Sospesa da parte del Tar del Lazio, in attesa dell’udienza pubblica fissata al 4 aprile prossimo, la decisione del sindaco Tidei di revocare la gestione della Ficoncella alla Sar Hotel presieduta da Giuseppe Sarnella. Dopo il provvedimento annunciato dal primo cittadino, l’imprenditore romano a quanto pare si è rivolto al tribunale amministrativo che in attesa di entrare nel merito della discussione ha deciso di sospendere l’iter. Tutto, in via cautelare. Dal canto suo, però, il sindaco Tidei che la «Ficoncella resterà comunque pubblica».
Intanto mercoledì, durante degli incontri a palazzo del Pincio tra il primo cittadino e l’ingegnere Mencarelli (prima) e tra Tidei e Acanthus poi, sarebbe emersa un’altra ‘‘questione’’: «La precedente amministrazione ha sempre parlato di terme. Tutto – spiegano dall’entourage del Sindaco – senza aver mai chiesto la certificazione dell’acqua termale». Le ultime analisi infatti sull’acqua delle terme, per poterla qualificare, sarebbero avvenute cirche trent’anni fa. Da allora più nulla. Oggi, è chiaro che se si vuole continuare a parlare di Terme, le analisi vanno ripetute, sia sui 5 pozzi che sui due vasconi.

ULTIME NEWS