Pubblicato il

Al via i festeggiamenti di San Giuseppe

Ricco calendario fino a martedì tra spettacoli, gabaret, teatro e gare sportive Boelis: «Ringrazio le associazioni che hanno collaborato per la realizzazione di questo programma»

Ricco calendario fino a martedì tra spettacoli, gabaret, teatro e gare sportive Boelis: «Ringrazio le associazioni che hanno collaborato per la realizzazione di questo programma»

S. MARINELLA – Prenderà il via domani pomeriggio e si concluderà martedì il programma dei festeggiamenti di S. Giuseppe patrono della città. Spettacoli musicali e di cabaret, gare sportive e manifestazioni teatrali che faranno da contorno al tradizionale mercatino. Sabato, dalle ore 15, ci sarà una esibizione dell’Asd All Blacks 58 in Piazza Trieste, dalle 16 alle 20 Coppa San Giuseppe, torneo di calcio a 5 nel Palazzetto dello Sport, alle 17 esibizione gruppo musicale “Mesa” in Piazza Trieste, alle 18.30 spettacolo di cabaret “I Sequestrattori” con Barbara Boscolo e Christian Generosi a Piazza Trieste, alle  21 commedia della “Compagnia Percuoco” che proporrà “L’avvocato Cascione principe del foro” nella Sala Flaminia Odescalchi. Domenica 17 dalle ore 16 animazione per bambini Girollerclown e teatro dei burattini a cura dell’associazione culturale “Il Mosaico”, alle 16.30, spettacolo musicale “Direzioni Opposte”, alle 18 spettacolo musicale “I Vintage Pluricover” in Piazza Trieste, alle 20 “Apericena con degustazione” a cura dell’associazione “Toto Friends” e spettacolo musicale “Audiomagazine” a Piazza Gentilucci. Lunedì 18 marzo alle 15 esibizione dell’Asd All Blacks 58, alle 18.30 spettacolo musicale “Marco e Manola”. Martedì 19 alle  12 degustazione piatto tipico locale al ristorante La Perla Nera, alle 15 esibizione degli All Blacks 58, dalle 16 alle 20 torneo di basket, alle 18 Processione del Santo Patrono e Santa Messa alla Chiesa di San Giuseppe, alle 20,30 spettacolo musicale dei “Marinel”, alle 21:30 evento di cabaret con Pablo e Pedro, alle 23 spettacolo pirotecnico alla Passeggiata al Mare. «Voglio ringraziare le associazioni che hanno collaborato per realizzare questo programma in onore del nostro patrono – dice l’assessore alla cultura Giovanni Boelis – in particolar modo la Asd Stella Polare Onlus, la Toto Friends, le associazioni sportive calcio a 5 e basket, l’All Blacks 58, la Compagnia Percuoco e tutti i gruppi che parteciperanno agli eventi».
Gi.Ba.

ULTIME NEWS