Pubblicato il

A scuola dei cibi ‘‘cambiaumore’’ con Alessandra Mattioni

LADISPOLI – ‘’Nutri il tuo buonumore’’, questa l’esortazione che Alessandra Mattioni, la life coach esperta di comunicazione e specializzata nella gestione degli stati d’animo e dello stress, lancerà il prossimo 12 aprile, a partire dalle 18, nel seminario che terrà nell’ambito della Sagra del Carciofo a Ladispoli presso lo spazio culturale in piazza della Vittoria. Alessandra Mattioni, in questa occasione presenterà anche il suo nuovo libro: ‘‘Nutri il tuo Buonumore. Vincere lo stress e favorire stati d’animo positivi con l’alimentazione’’ e attraverso la sua opera evidenzia come il cibo sia una fonte primaria oltre che di piacere ed energia, anche di salute, vitalità e buonumore. La Mattioni è alla continua ricerca di legami con il mondo rurale, con le produzioni tipiche, il territorio, l’ambiente, le tradizioni e studia le più recenti ricerche scientifiche che confermano come gli alimenti intervengono sulla regolazione dei meccanismi che controllano l’umore, l’attenzione e la memoria. «E’ a tavola che si creano le emozioni – spiega l’autrice – non solo perché il cibo è in grado di donarci piacevoli sensazioni, ma anche perché è determinante per i nostri stati d’animo. Ognuno di noi conosce bene i propri “cibi cambiaumore”, come possono essere la cioccolata, i dolci, un bicchiere di vino, ecc.. Ciò che pochi sanno è che alcuni di questi alimenti, all’immediata sensazione di piacere, associano l’indesiderato effetto di predisporci nel tempo al malumore ed ad una cattiva gestione dello stress, mentre altri al piacevole effetto immediato uniscono una vera e propria azione “antistress a lungo termine”. Per questo motivo diventa essenziale conoscere quali cibi ci aiutano a mantenere il buonumore ed una corretta gestione dello stress anche nel lungo periodo. E’ il caso dei carciofi, data la loro ricchezza di ferro, potassio, vitamina C e soprattutto antiossidanti».
Rom. Mos.

ULTIME NEWS