Pubblicato il

Accattonaggio, due denunce dalla Polizia

NOMADICIVITAVECCHIA – Pioggia di denunce da parte del commissariato di Polizia di viale della Vittoria. L’altro giorno, infatti, gli uomini del vice questore Sergio Quarantelli hanno fermato una ragazzina di soli 11 anni impegnata a chiedere l’elemosina a corso Centocelle. La ragazzina, peraltro, era già stata notata qualche tempo fa. I genitori, romeni, sono stati trovati a Roma e denunciati quindi per abbandono di minore e impiego nell’accattonaggio. E’ seguita anche una segnalazione al Tribunale per i Minori di Roma.
L’altro episodio si è invece verificato in zona industriale: questa volta a chiedere l’elemosina erano due ragazzini di 3 e 7 anni. I loro genitori, anche questi romeni, però erano nei paraggi e così sono stati subito individuati, raggiunti e anche loro denunciati per impiego di minori nell’accattonaggio.
Il lavoro della Polizia è proseguito poi sui controlli stradali. Sempre in zona industriale, infatti, un 55enne romeno in auto con due fratellini di 6 e 7 anni, non si è fermato all’alt intimatogli dagli agenti. Inseguimento con tre volanti impegnate finchè l’uomo non è stato fermato: per lui una denuncia per guida in stato di ebbrezza.
A San Gordiano, invece, un ragazzo di 20 anni è stato fermato per dei controlli: stava percorrendo a velocità limitata la strada quando è stato fermato per dei controlli. E’ risultato positivo all’etilometro ed è stato così anche lui denunciato per guida in stato di ebbrezza.

ULTIME NEWS