Pubblicato il

Aggressione: sei mesi per Medori

  di BARBARA LA ROSA

 

CIVITAVECCHIA – E’ terminato con una condanna a sei mesi di reclusione il processo per lesioni a carico di Daniele Medori, il detenuto che, la scorsa settimana, si è reso protagonista di un’ aggressione nei confronti di un agente di polizia penitenziaria, all’ interno del carcere di Borgata Aurelia. La sentenza del giudice Giannetti è intervenuta nel corso dell’ udienza di ieri mattina ed ha sostanzialmente ratificato l’ accordo sulla pena predisposto dal legale dell’ imputato Francesca Maruccio ed il Pubblico Ministero.
Al termine, Medori è stato accompagnato nuovamente nella casa circondariale di Civitavecchia dove sta scontando la pena inflitta per altri reati.

ULTIME NEWS