Pubblicato il

Al Traiano riflettori accesi su "Il Marchese del Grillo"

COMPAGNIACIVITAVECCHIA – «No Santità, è morta la giustizia!». Questa, come tante altre battute del film ‘‘Il Marchese del Grillo’’ di Mario Monicelli, interpretato magistralmente dal grande Alberto Sordi, sono ormai diventati un vero e proprio esempio e una filosofia di vita di un’Italia che forse dai tempi del marchese non è poi cambiata più di tanto. Ed è proprio la giustizia, da sempre tormentata, afflitta, costretta a vendersi al miglior offerente, la scintilla che ha dato l’idea dello spettacolo in programma domani sera alle ore 21 presso il Teatro Traiano della compagnia civitavecchiese ‘‘Il Rosso e il Nero’’. Sulla scena prenderanno vita allora le vicende del cinico marchese, burlone e sfrontato, che ammazza la noia a fare scherzi e addirittura combatte contro se stesso. Non mancheranno ovviamente i ‘‘camei’’ dei personaggi più noti e amati dal pubblico come Aronne Piperno, lo Zio, la mamma bigotta, Don Bastiano e tanti altri ancora, per uno spettacolo che divertirà sicuramente. La regia è firmata da Eleonora Uselli e da Francesco Falaschetti. Per info: Francesco 348/7242871. Patrizio 329/1371874.

(Mat. Mar.)

ULTIME NEWS