Pubblicato il

Allievi provinciali: il Civitavecchia di Supino liquida il Massimina

CIVITAVECCHIA – Il Massimina era una delle squadre temute da Franco Supino ad inizio campionato, ma forse dopo la vittoria interna del Civitavecchia è stato notevolmente ridimensionato. Il risultato conclusivo di 4-2 porta la firma dei soliti Rosalba, Carsetti, Baldacci e Carlini. E’ proprio questo il dato che emerge a fine gara con i nerazzurri che sono stati in grado di sfruttare al meglio i numerosi spazi concessi dai romani. «Sono soddisfatto del risultato – commenta Franco Supino – ma siamo riusciti a valorizzare le azioni capitatoci in quanto tutto sommato la prestazione non è stata delle migliori da inizio campionato. Anche se eravamo sottotono siamo riusciti a mettere a segno gol importanti che ci hanno permesso di vincere la partita. Spero che questo calo sia momentaneo e già dalla prossima volta voglio vedere un diverso atteggiamento». Nella prossima gara l’avversario sarà il Monterosi. Questa la formazione contro il Massimina: Buonicontro, Baldacci, Solari, Noto, D’Alberto, Carlini, De Caro, Carsetti, Rosalba, Fiorentini, Capolonghi, Fraticelli, Lucchesi, Mellini, Cozzolino, Campari.

ULTIME NEWS