Pubblicato il

Appuntamento con il Gatc a Santa Severa

Nel cortile del Castello l’archeologo Flavio Enei presenta gli scavi della chiesa paleocristiana

Nel cortile del Castello l’archeologo Flavio Enei presenta gli scavi della chiesa paleocristiana

di MATTEO MARINARO

CIVITAVECCHIA – Prosegue con grande successo di pubblico il ciclo di conferenze estive “Cose, uomini e paesaggi del mondo antico” organizzato dal Comune di Santa Marinella nel suggestivo scenario del Castello di Santa Severa. L’importante iniziativa culturale, promossa dal Museo Civico “del Mare e della Navigazione Antica”, in collaborazione con il Gruppo Archeologico del Territorio Cerite è giunta al terzo appuntamento serale. Oltre cento persone a sera hanno partecipato alle prime due conferenze e ora si accingono ad assistere alla presentazione delle ultime importanti novità emerse dagli scavi nel Castello. Stasera il direttore del museo Flavio Enei illustrerà con una proiezione video le nuove straordinarie scoperte effettuate a cominciare dal ritrovamento della chiesa paleocristiana di Santa Severa con annesso battistero del V-VI secolo. Gli scavi sono iniziati nella Casa del Nostromo dove sono tornati in luce i resti di un grande edificio di epoca romana imperiale sul quale si sviluppa un cimitero medievale a sua volta coperto da magazzini portuali medievali e rinascimentali. Numerosi materiali ceramici ed edilizi raccontano della continuità ininterrotta di vita verificatasi nell’area del porto pyrgense tra l’epoca romana e quella altomedievale. Frammenti di vasellame bizantino e longobardo, del VI-VII secolo d.C., riemergono dagli strati di terra in corso di scavo insieme ai resti di pareti affrescate e pavimenti in mosaico. Una profonda scalinata conduce ad una porta in travertino di epoca romana imperiale riemersa ancora perfettamente conservata al di sotto delle mura medievali. Lo scavo, condotto da Enei in collaborazione con la Dott.ssa Rita Cosentino della Soprintendenza Archeologica, e dall’impegno costante dei volontari del Gruppo Archeologico Cerite.

ULTIME NEWS