Pubblicato il

Arrestato per un'anguria

CIVITAVECCHIA – Arrestato per un’anguria. È capitato ad un 43enne civitavecchiese, S.D.G. le sue iniziali, che sottoposto al regime di arresti domiciliari presso la sua abitazione, ha pensato bene di allontanarsi per andare ad acquistare un cocomero al supermercato. Proprio in quel momento però in casa giungevano i carabinieri per il controllo quotidiano e, non trovandolo, hanno iniziato a cercarlo. Gli uomini della stazione di via Antonio Da Sangallo lo hanno trovato nei pressi del supermercato di via Padri Dominicani, nel quartiere del Poligono del Genio. Probabilmente per attenuare gli effetti della calura estiva, con evidente disinteresse però verso gli obblighi imposti dalla legge e noncurante delle possibili conseguenze della sua azione, il 43enne, dimenticandosi per una buona mezzora delle prescrizioni a cui era sottoposto, è uscito per comprarsi una fetta di cocomero quando è stato arrestato dai carabinieri per evasione dai domiciliari: i militari lo hanno portato in caserma e poi tradotto al carcere di Borgata Aurelia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

ULTIME NEWS