Pubblicato il

Ballottaggio, sarà testa a testa Canapini-Bozzetto

Fiumicino. Il Pd, dopo gli apparentamenti, ha perso pezzi

Fiumicino. Il Pd, dopo gli apparentamenti, ha perso pezzi

FIUMICINO – Scenario difficile a Fiumicino dove le trattative in vista del ballottaggio di domenica e lunedì hanno generato un cambio di rotta da parte di alcuni esponenti del Pd fuoriusciti dal partito. Mentre il candidato del centrodestra e sindaco uscente, Mario Canapini ha detto no agli apparentamenti, quello del centrosinistra, Giancarlo Bozzetto ha ingaggiato la lista ‘‘Noi Insieme’’ (8%), l’Italia dei Valori (1,87 %) e il Movimento Cittadini Uniti-Partito Socialista (1,35%). L’accordo però non è stato accolto volentieri dai tre esponenti della ex Margherita Mario Russo, Roberto Merlini e Valerio Addentato che hanno dichiarato di prendere le distanza da Bozzetto. Stessa considerazione anche da parte della lista civica ‘‘Litorale Romano Mare Nautica Fiumicino’’, che al primo turno aveva sostenuto il centrosinistra, ottenendo lo 0,86% dei voti ed ora oreintata verso Canapini. Resta, dunque, difficile, prevedere chi avrà la meglio. «Abbiamo scelto la governabilità – ha detto nei giorni scorsi Canapini – dicendo no agli apparentamenti. Noi non mettiamo all’asta il governo della città. Ho deciso, insieme ai partiti che mi hanno sostenuto già al primo turno, Pdl, Udc e Rosa Bianca, di non accettare nuove alleanze. Non siamo voluti cadere nello stesso errore fatto dal candidato sindaco della sinistra che pur di sperare in un’impossibile vittoria, ha aggregato tutti e tutto, assumendo impegni che non potrà mai onorare». «E’ un accordo politico basato sui programmi», aveva spiegato invece Bozzetto sostenuto dalle liste Pd, La Sinistra L’arcobaleno, Lista Robin Hood, Lista per Bozzetto. Il candidato del centrosinistra qualche giorno fa aveva anche annunciato che, in caso di vittoria, il vicesindaco sarà affidato alla giovane Michela Califano (Pd), «che mette insieme le forze che puntano al cambiamento e che s’impegnano per il bene comune di Fiumicino».

ULTIME NEWS