Pubblicato il

Cadavere a bordo della nave, passeggeri bloccati

PORTOCIVITAVECCHIA – Un morto per overdose a bordo della nave traghetto Nomentana proveniente dalla Sardegna. Il cadavere di un giovane sardo di circa 35 anni è stato infatti rinvenuto dal personale di bordo che ha segnalato immediatamente il fatto alle autorità locali. Bloccato per alcune ore all’interno del porto lo sbarco dei passeggeri e le operazioni portuali in attesa dell’arrivo del magistrato che ha autorizzato la rimozione della salma.

ULTIME NEWS