Pubblicato il

Case Arsial, in Provincia Buontempo interroga Zingaretti

CIVITAVECCHIA – La Destra attiva sul fronte dell’emergenza abitativa. Il capogruppo dalla Provincia di Roma, Teodoro Buontempo ha interrogato il presidente Nicola Zingaretti, relativamente alla questione che riguarda Civitavecchia. «Visto che la città – si legge nell’interrogazione presentata – con i suoi 60 mila abitanti dopo Guidonia rappresenta il Comune più popoloso, che a fronte di tale situazione in città, anche con l’arrivo di persone provenienti dai paesi esteri, Comuni limitrofi e dalla capitale stessa, si è generata una vera e propria emergenza abitativa che attualmente coinvolge circa 200 famiglie. Visto che a fronte di tale crisi sociale non si è mai provveduto ad avviare un serio piano di edificazione popolare e si è avuto un accordo fra Arsial e Ater per avere a disposizione terreni edificabili per circa 200 alloggi, terreni che l’ente regionale ha concesso in località Pantano nell’agro del Comune stesso a circa 8 km dal centro città , mal servito dai servizi idrici e di pubblico trasporto. Interroga – scrive Buontempo – il presidente per sapere quali iniziative intenda promuovere per contrastare l’emergenza abitativa nel Comune di Civitavecchia».

ULTIME NEWS