Pubblicato il

Centro storico, via alla riqualificazione

TARQUINIA – Partiti i lavori di riqualificazione di Piazza Santo Stefano e di restauro e consolidamento di un lungo tratto della cinta muraria, in Via Valverde. Per la storica area, attigua a Piazza Verdi, gli interventi riguarderanno il rifacimento della pavimentazione e dei servizi tecnologici, mentre per ciò che concerne le mura, il recupero sarà diviso in due fasi: la prima prevede il consolidamento del basamento su cui è stata edificata la porzione di cinta muraria interessata dall’intervento, la seconda il restauro vero e proprio. Soddisfazione viene espressa dall’assessore ai lavori pubblici Anselmo Ranucci. “I lavori in Piazza Santo Stefano, – afferma Ranucci – oltre che valorizzare uno dei luoghi più belli del centro storico, consentiranno di concludere il recupero dell’intero complesso di piazze costituito da Piazza Santo Stefano e Piazzia Verdi. Per la cinta muraria, invece, l’apertura del cantiere in Via Valverde rappresenta solamente la prima parte del progetto, in quanto, una volta terminati i lavori, saranno avviati quelli del tratto di mura antistante il parcheggio Bruschi Falgari”. Sempre per la cinta muraria, prosegue a pieno ritmo l’opera di ricostruzione dell’area a lato dell’arco di Santa Maria in Castello, crollata nell’autunno del 2005 a causa delle abbondanti piogge. “Lo stato dei lavori è a buon, tanto che già sono ben visibili i primi risultati”, evidenzia Ranucci, che, poi, aggiunge. “In questi giorni sono stati approvati i progetti esecutivi per la ripavimentazione con il selciato di molte vie del centro storico, per un investimento complessivo di circa 600.000 euro”. A beneficiare degli interventi saranno Piazza della Tribuna, Via San Pancrazio nel tratto compreso tra gli incroci con Via dell’Orfanotrofio e Via Antica, Via del Giardino, Via della Salute e Vicolo Cieco. “Siamo sulla buona strada. – conclude l’assessore ai lavori pubblici – E in proposito posso annunciare che abbiamo ottenuto un nuovo finanziamento di circa 200.000 euro da destinare a progetti di riqualificazione di vie e piazze del cuore medievale della città. Del resto ho sempre affermato che la valorizzazione del centro storico è una delle priorità dell’amministrazione comunale”.

ULTIME NEWS