Pubblicato il

Coppa Provincia di Roma: pari d'oro per il Civitavecchia, il Dlf batte il San Gordiano

CALCIOdi LUCA GUERINI

CIVITAVECCHIA – Si è concluso con un pareggio l’incontro valido per la Coppa provincia di Roma (girone A) tra il Civitavecchia e il Massimina. Nella tana capitolina il gruppo locale guidato dal tecnico Franco Supino ha affrontato una partita eccellente. Il risultato finale di 1-1 ben testimonia l’andamento della sfida aperta dalla marcatura della formazione di casa. Prima della ripresa nonostante tre occasioni limpide il club civitavecchiese è riuscito a ripristinare la parità. La ripresa del gioco è stata egualmente equilibrata con i ragazzi di Franco Supino autori di numerose manovre pericolose. In campo: Mocanu, Camera, Olivetti, Di Marco, Petito, D’Amore, Tesoro, Vincenzi, Civero, Mobili, Olcese.Nel gruppo B nella sfida infinita fra Dlf e San Gordiano nella categoria Coppa Provincia di Roma sono stavolta i biancoverdi a prevalere nel gioco e nel risultato. Il primo tempo è stato però piuttosto combattuto ed equilibrato tanto da finire a reti bianche con portieri quasi completamente in operativi. «Abbiamo giocato un secondo tempo perfetto ed alla fine abbiamo meritato i tre punti». Nelle parole di Massimo Di Pietro, tecnico dei ferrovieri, c’è la sintesi della partita. La ripresa è infatti dominata CALCIOdalla sua squadra che va in vantaggio con Spera, difensore col vizio del gol. Il San Gordiano è messo alle corde e non riesce a reagire. Così, a 10 minuti dal termine, Gabelli ha chiuso la pratica trasformando magistralmente un calcio di punizione. E il Dlf può esultare per la contro-rivincita dopo aver perso per 2-0 all’andata. Questo l’undici titolare schierato da Romano: Bouzidi, Meo, Sacco, Coppola, Bauli, Luciani, Pucci, Guidi, Bresciani, Incalcaterra (Biferale, Puddu, Quattrocchi).

ULTIME NEWS