Pubblicato il

Danni agli stand del calcio Balilla

CALCIOCIVITAVECCHIA – I vandali che da qualche tempo a Civitavecchia agiscono indisturbati, hanno preso di mira anche gli stand del calcio balilla. Dopo la mezzanotte di sabato infatti, una trentina di ragazzi hanno devastato con un fitto lancio di sassi l’attrezzatura messa a disposizione per l’International Champion Cup, causando seri danni anche alle autovetture parcheggiate nella zona adiacente alla marina, di proprietà degli organizzatori dell’evento. Come se non bastasse, quelli della Federazione Calcio Balilla, sono stati aggrediti dalla banda di minorenni, che intanto ha procurato danni per oltre 20 mila euro. Manifestazione interrotta in anticipo quindi, mentre le auto della Federazione intende a lasciare Civitavecchia, sono state scortate dalle forze dell’ordine, giunte tra l’altro sul posto con un notevole ritardo nonostante la tempestiva segnalazione dei presenti. Ancora un esempio di inciviltà quindi e di ‘‘teppismo non controllato’’, che ha mostrato ai partecipanti forestieri il lato peggiore della città.

ULTIME NEWS