Pubblicato il

Dismissione navigazione Rfi, Tidei ''interroga" il Ministro

PIETROCIVITAVECCHIA – Interrogazione dell’onorevole Pietro Tidei al Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Altero Matteoli sulla dismissione del servizio navigazione delle ferrovie. “Rilevato – si legge nell’interrogazione – che la strategia delle Ferrovie avrebbe dovuto essere contestata e discussa con il Governo e nelle Commissioni Trasporti del Parlamento e che, viceversa, ciò non si è verificato, lasciando le Ferrovie libere di procedere in una direzione che mostra un’evidente contraddizione con i processi nuovi in corso di crescita e di sviluppo nel Porto di Civitavecchia, nel quale si prospettano e si affacciano sulla scena nuovi interessi e nuovi soggetti economici, mentre in evidente contraddizione, le Ferrovie lasciano il campo all’invadenza dei privati, si interroga il Ministro, per sapere perché non ha ritenuto in questa fase di sua competenza, intervenire sulle Ferrovie per sospendere i nuovi programmi di dismissione del trasporto dei carri-merci dal Porto di Civitavecchia a quello di Messina, e se non intenda, data la gravità e la dimensione delle scelte che si intendono compiere, intervenire con la necessaria urgenza ed aprire sull’argomento un confronto con tutte le parti istituzionali e sociali interessate”.

ULTIME NEWS