Pubblicato il

Festa di primavera per l'Ippocampo

di VIVIANA SERRA

CIVITAVECCHIA – Festa di primavera ieri alla casa famiglia ‘‘Ippocampo’’, centro di solidarietà per ragazzi con disagio sociale. Il centro ha la sede in via delle Azalee, a San Gordiano. Ippocampo è nato dalla volontà del presidente, Innocenzo Marro, coadiuvato dal socio, Roberta Sacco. Presenti all’incontro autorità civili, militari e religiose cittadine, tra le quali il vescovo, monsignor Carlo Chenis, l’assessore alle politiche sociali Chiara Guidoni, l’assessore ai lavori pubblici, Enrico Zappacosta. «Un plauso a queste attività che aiutano a riparare le smagliature sociali – ha commentato soddisfatto il Vescovo – la sinergia tra istituzioni e privati risolve i problemi sociali». Ampiamente soddisfatta dell’esito della giornata anche la direttrice del Centro, Raffaella Angeletti, che ha ricordato l’importanza di una casa famiglia come Ippocampo, unica nel territorio con i suoi 9 ospiti.

ULTIME NEWS